Marmellata di arance

Arancia navelIngredienti:
– Arance 1 Kg
– Zucchero 500 gr.

Svolgimento:
Lasciare in ammollo le arance per almeno 24 ore (serve a pulire la buccia, che è porosa e può trattenere un po’ di terra) e poi sciacquarle sotto acqua corrente. Togliere alle arance il picciolo ed eventuali parti di buccia rovinata, tagliarle a metà, levare i semi e poi farle a fettine, con tutta la buccia.

Attenzione: Lo spessore delle fette di arancia determina la dimensione dei pezzi di buccia che vi rimangono (slurp): se volete una marmellata molto spalmabile fate fettine molto sottili.

Mettere in una pentola lo zucchero con un bicchiere d’acqua, farlo sciogliere e poi aggiungere le arance (io uso 500 gr di zucchero per un kg di frutta). Far cuocere per almeno un’ora e comunque fino a quando la marmellata è della consistenza desiderata, poi mettere in barattolo quando è ancora bollente.

Se deve essere conservata a lungo io la faccio sterilizzare (immergere i barattoli riempiti in una pentola in modo che siano coperti da almeno 4/5 cm di acqua, portare a ebbollizione per 20 minuti, lasciare raffreddare nella pentola).

Ricetta inviata da:
Maurizio

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Marmellate e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Dai, Lascia un Commento... :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...